Flavio Petrilli

Flavio Petrilli ha conseguito la laurea in Ingegneria Civile nel 2002, con il massimo dei voti, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza” con un lavoro concernente la modellazione dei rischi nei grandi progetti infrastrutturali. Lavorando in primarie aziende nazionali e internazionali (Stretto di Messina, Italferr, Technip) operanti in diversi settori (infrastrutture, oil & gas, telecomunicazioni), si occupa di tematiche dell’Ingegneria economica in progetti ad elevata complessità, in particolare nelle aree dell’analisi economico-finanziaria dei progetti, delle stime di costo, della gestione dei rischi e dei contratti. E’ stato Professore Aggiunto di Economia Applicata all’Ingegneria presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza” e, attualmente, è responsabile della funzione “Contract Management e Trade Compliance” per la Thales Italia S.p.A. Partecipa come relatore a conferenze internazionali e come formatore a corsi post-universitari nell’ambito dell’Ingegneria economica ed è autore di diverse pubblicazioni.

Big Academy Flavio Petrilli
I moduli:
12 Ore
Contract Management
Il Contract Management è una competenza specialistica curricolare sempre più richiesta dalle aziende operanti su grandi commesse. Il modulo intende fornire ai partecipanti una serie di concetti tecnico-giuridici funzionali ad una consapevole comprensione del ciclo di vita del contratto; è inoltre strutturato in funzione dei caratteri che assumono le diverse fasi del contratto nella realizzazione di un progetto complesso. Particolare attenzione sarà posta sugli aspetti relativi alla partecipazione alle gare e alla gestione delle controversie.
Cristiano Guidi
THALES
Flavio Petrilli
THALES
Maria Cristina Serturini
THALES
Filippo Zatti
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
I moduli:
12 Ore
Corporate governance e reti di impresa
Il modulo ha l’obiettivo di promuovere la consapevolezza del necessario passaggio da strategie competitive organizzate intorno alla catena del valore verso modelli di business che abbiano al centro la rete del valore. Seguendo un approccio che condividerà contributi teorici e best practice aziendali, verrà proposto un nuovo approccio alla governance pensato per rafforzare la capacità delle piccole e medie imprese di gestire le relazioni nell’ambito della rete del valore. Il focus degli interventi riguarderà l’importanza dell’integrità aziendale, il ruolo del risk management e della compliance e la funzione della reputazione nella creazione di un valore condiviso.
Giovanni Maria Cotugno
THALES
Andrea Paci
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
Flavio Petrilli
THALES
Maria Cristina Serturini
THALES