Andrea Paci

Professore Ordinario in Economia e gestione delle imprese presso la Scuola di Economia e Management dell’Università di Firenze per gli insegnamenti di “Strategia aziendale” e di “Corporate governance”. Presso la stessa Scuola è Presidente del Corso di laurea in Economia aziendale [dal 2017]. In passato è stato Presidente dei Corsi di laurea Specialistica e Magistrale in Governo e Direzione d’Impresa [2002-16].

Dal 1988 ha tenuto corsi in discipline aziendali in altre Università italiane e ha insegnato “Government and Business Relations” per Università americane con sede in Italia (Kent State University e George Washington University). L’attività di ricerca, presso il Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa dell’Università di Firenze, si è tradotta in numerose pubblicazioni scientifiche sui seguenti temi: Corporate governance; Strategia d’impresa; Imprenditorialità e nuove imprese; Piccole e medie imprese, Private equity e management buy-out; Imprese di pubblica utilità e settori regolati.

E’ coautore dell’edizione italiana del testo di Strategia adottato in numerose Università italiane. E’ membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Economia Aziendale e Management, presso l’Università di Pisa. E’ socio dell’Academy of Management, dell’International Corporate Governance Society, dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale e della Società Italiana di Management. Ha ricoperto incarichi in organi di gestione, di supervisione strategica e di controllo in banche, imprese industriali e fondazioni ed è al Registro Ufficiale dei Revisori Contabili. Ha svolto attività di consulenza nella Segreteria tecnica del Ministero dell’Industria, dell’Agricoltura e del Commercio estero [2000-02] ed è stato Consigliere economico presso la Presidenza del Consiglio [2006-08].

Big Academy Andrea Paci

AMBITI DI SPECIALIZZAZIONE:

Corporate governance

Reti di Impresa

I moduli:
12 Ore
Corporate Governance
Questo modulo analizza un modello di condivisione di comportamenti e di linguaggio nell’ambito delle relazioni interaziendali, in quanto fattore propedeutico a sviluppi e vantaggi reciproci tra realtà produttive. Sviluppando argomenti quali sorveglianza, controllo e compliance, gli impatti degli organi di vigilanza (costi e virtù), il modulo mira a fornire una overview sulla corporate governance come modello di sviluppo economico industriale con cui le PMI si intersecano con la GI rafforzandone legame e competitività. Viene trattato poi il tema del Risk management che a sua volta apre nuovi spazi e orizzonti di opportunità e che risulta particolarmente complesso poiché deve sottostare alle dinamiche di compliance richieste dalla GI.
Massimo Merli
THALES ITALIA S.p.A.
Andrea Paci
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
Maria Cristina Serturini
THALES ITALIA S.p.A.
I moduli:
4 Ore
Focus on: Reti d’impresa e piattaforme industriali: due modelli a confronto
In un periodo di costante e crescente crisi economica, le reti d’impresa e le piattaforme industriali rappresentano un efficace strumento giuridico-economico di cooperazione tra le imprese, allo scopo di accrescere individualmente e collettivamente la loro capacità innovativa. La collaborazione tra imprese permette infatti di realizzare obiettivi ambiziosi, di creare sinergie e di unire le forze per migliorare gli aspetti più deboli e i tratti di inefficienza aumentando così le capacità strategiche e operative di ogni azienda. L’appartenenza ad una rete di imprese o ad una piattaforma industriale si rivela essere sempre più un fattore determinante al fine di garantire una maggiore competitività sui mercati, un maggior grado di innovazione digitale, una maggior sostenibilità ed efficienza energetica.
Attila Kiss
GRUPPO FLORENCE
Fabrizio Landi
RETIMPRESA
Andrea Paci
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
I moduli:
Istituzioni, politica e territorio: Fondazione Olivetti: il rapporto tra impresa e territorio
Il modello d’impresa realizzato da Adriano Olivetti rappresenta un esempio ancora ineguagliato di identità tra efficienza produttiva e manageriale e dimensione etica. Equità sociale, qualità ambientale, sviluppo economico e giustizia intergenerazionale sono solo alcune delle grandi sfide del nostro presente, già anticipate dal modello imprenditoriale olivettiano, e al centro dell’Adriano Olivetti Dynamo | Executive School promossa da Fondazione Adriano Olivetti, Dynamo Academy e Euricse. La visita residenziale presso la Fondazione Adriano Olivetti ad Ivrea (TO) vuole offrire un’esperienza immersiva nei luoghi olivettiani (iscritti dal 2018 nella Lista del patrimonio mondiale UNESCO) ed essere un’occasione per approfondire e conoscere in prima persona nuovi modelli di business sostenibili.
Beniamino De' Liguori
FONDAZIONE OLIVETTI
Andrea Paci
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
I moduli:
6 ore
Responsabilità sociale d'impresa
La responsabilità sociale delle imprese sta diventando sempre più un tema di centrale importanza per tutte quelle aziende che sono motivate da una leadership responsabile e che credono nel valore strategico e concreto dell’impegno a favore della comunità e del bene comune. Secondo questa nuova visione, le imprese diventano organismi con una valenza anche sociale che si rivolgono alle comunità nelle quali si trovano ad operare, perseguendo una sostenibilità sociale, oltre che economica ed ambientale. Uno dei ruoli che le aziende stanno sempre più frequentemente assumendo è quello di essere promotrici di progetti che possano dare sostegno alle comunità e al tessuto sociale nel quale operano. Una delle maggiori sfide socio-economiche per il prossimo futuro sarà quella di accrescere e migliorare l’etica e la cultura del business verso il benessere comune e la creazione di valore condiviso per le persone del territorio. Per questo motivo BiG Academy ha avviato un percorso virtuoso in collaborazione con Dynamo Camp e Dynamo Academy, lampanti esempi di sostenibilità sociale a livello nazionale e internazionale.
Andrea Paci
UNIVERSITÀ DI FIRENZE
Serena Porcari
DYNAMO ACADEMY

Scegli il tuo percorso

E rendilo grande insieme a noi

Sei un'azienda?

Investi sulle competenze del tuo team
e fai crescere la tua impresa
Scopri

Sei un manager?

Rafforza la tua capacità di fornire soluzioni adeguate
alle sfide del presente
Scopri