INSIGHTS

Sicurezza e Salute in azienda, oggi più che mai

In occasione della giornata Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul lavoro, abbiamo intervistato Saverio Gradassi, docente di BiG Academy nel modulo “HSE & Quality” nonché Vice President HSE and Quality Turbomachinery and Process Solutions per Baker Hughes.

Per prima cosa gli chiediamo qual è il senso e l’importanza di celebrare questa Giornata…

Si tratta di una ricorrenza molto importante per tenere alta l’attenzione su un fenomeno ancora allarmante. Basti pensare che in Italia solo lo scorso anno sono morte 1221 persone sul lavoro. Perdere la vita mentre si lavora è oggi inaccettabile perciò dobbiamo fare tutto il possibile per azzerare queste statistiche. 

Quali obiettivi possiamo darci a livello di sistema-Paese?

Le più grandi aziende e associazioni di rappresentanza italiane si sono poste l’obiettivo di ridurre del 50% le morti sul lavoro entro il 2030 che vorrebbe dire arrivare almeno ai numeri che si registrano oggi in Germania e Regno Unito.

Come si costruisce una maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro?

Per molto tempo si è pensato che i temi della sicurezza e della salute riguardassero solo coloro che lavorano in cantiere o in officina, e che non riguardasse il top level dell’azienda.

Invece la sicurezza si costruisce partendo dai livelli più alti dell’organizzazione, poiché deve essere percepita e vissuta come un valore, come un investimento che un imprenditore fa per la propria organizzazione.

Tra l’altro, ci sono diversi studi che dimostrano che più un dipendente si sente al sicuro, curato e apprezzato in azienda e più la sua produttività aumenta, così come l’impegno e la creatività.

Le grandi aziende possono trainare questo cambio di prospettiva?

Certamente, una grande azienda come la nostra ha anche la responsabilità morale di trasmettere e promuovere la cultura della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro, in primis con i nostri fornitori. 

Nella pratica, come lavora il suo team per migliorare le condizioni di salute e sicurezza in azienda?

Nei nostri luoghi potrebbero succedere incidenti anche molto gravi e l’obiettivo del mio team è quello di limitare al massimo questo rischio. Prima di tutto lavoriamo sul livello culturale e informativo, coinvolgendo la nostra leadership in workshop periodici che illustrano nuovi approcci e modelli di comportamento da riportare nei vari team aziendali.

Il secondo punto è quello della Salute. Prima della pandemia da Covid-19 si pensava che il focus principale del nostro lavoro dovesse essere la sicurezza nelle officine e nei cantieri mentre adesso è chiaro che un altro aspetto importante è quello del benessere in senso lato, anche psicologico.

C’è inoltre il fattore ambientale che non si può tralasciare quando si parla di salute e sicurezza. Con il mio team valutiamo le emissioni di CO2 della nostra azienda e studiamo come diminuirle. Ci siamo posti due obiettivi: entro il 2030 vogliamo ridurre le emissioni di CO2 del 50% ed entro il 2050 vogliamo portarle a zero. 

Infine, lavoriamo sulla Qualità cercando di diminuire il numero di difetti che possono essere prodotti nelle nostre officine per rendere il lavoro dei nostri dipendenti più facile e più efficiente, e ovviamente per fornire ai nostri clienti prodotti sempre migliori. 

Cosa è cambiato con la pandemia?

In questi anni di pandemia abbiamo perseguito due obiettivi: da una parte garantire la sicurezza e la salute delle persone e allo stesso tempo dare continuità di business per la nostra azienda e per i nostri clienti. Obiettivi che siamo riusciti a raggiungere grazie alla collaborazione di tutte le persone che fanno parte dell’azienda. Infatti posso dire che in questa condizione nuova per tutti, la collaborazione interna è aumentata tantissimo. 

Un altro aspetto su cui ci siamo concentrati molto è stato quello del benessere psicologico, collegato alla gestione dello stress e del tempo in ufficio e a casa.

Cosa porterà in classe agli studenti di BiG? 

Porterò la mia esperienza, il lavoro e le sfide che affronto ogni giorno con il mio team. Per me sarà un piacere enorme perché, come ogni confronto, sarà molto formativo anche per me!

Tags:
Health and Safety
Imprenditoria
Manager Del Futuro
Saverio Gradassi
sicurezza e salute

Scegli il tuo percorso

E rendilo grande insieme a noi

Sei un'azienda?

Investi sulle competenze del tuo team
e fai crescere la tua impresa
Scopri

Sei un manager?

Rafforza la tua capacità di fornire soluzioni adeguate
alle sfide del presente
Scopri